I miei libri


lunedì 13 ottobre 2014

Blogger Love Project: Day 2 - Before I was a blogger + 10 libri scoperti grazie al blog

Cari astronauti,
eccoci al secondo appuntamento col Blogger Love Project!
Per chi se lo fosse perso, a questo link trovate il post introduttivo dell'iniziativa, mentre scorrendo le pagine nella home di questo blog, troverete la mia partecipazione alla prima giornata.
Ora non mi resta che accogliere le sfide di oggi!




Before I Was a Blogger


Obiettivo della sfida: com'era la vostra vita letteraria prima di approdare nella blogosfera? Con chi parlavate delle vostre ultime letture? Come sceglievate i libri da leggere?

Ho cominciato ad avere un mio blog nel 2008, quando pubblicai il mio primo libro, "Profumo d'incenso", con Giraldi Editore; sono passati tanti anni, dunque occorre scavare alla ricerca dei ricordi! In ogni caso, nel blog di allora (appoggiato sull'ormai defunta piattaforma Windows Live) scrivevo come fosse un diario personale, concentrata sulla mia fresca avventura nel campo della scrittura, e appena affacciata sul mondo editoriale.
Prima di allora, nella vita "offline" non avevo parlato delle mie letture con altri, salvo mia madre (ricordo ancora che leggevo ad alta voce "Il mistero di Agnes Cecilia" della collana Il Battello a Vapore e lo commentavamo insieme) e non leggevo assiduamente come adesso, non avevo la stessa velocità di lettura, e andavo sporadicamente in libreria; tuttavia, in quelle occasioni non uscivo mai dal negozio senza comprare un libro. Lo sceglievo, prima attirata dalla copertina, e lo compravo se mi ispirava la trama. Ricordo che fu così che acquistai il primo libro delle "Cronache del Mondo Emerso" di Licia Troisi; la mia prima trilogia di libri.
La vera svolta accadde anni dopo: una ragazza, che poi divenne mia amica, mi accennò di un libro che l'aveva stregata, che le era stato consigliato a sua volta da un amico, e che riguardava i vampiri. Non mi avevano mai attirato queste creature, però quella storia d'amore fantasy m'interessava, così decisi di dare a questo "Twilight" una possibilità; fu quella la mia condanna al mondo dei libri! Me ne appassionai talmente tanto che imparai a leggere 100 pagine in un pomeriggio, e appena finivo un libro, divoravo il successivo, tanto da andare in ansia e iperventilazione al day-one di "Breaking Dawn" perché non lo trovavo in alcuna libreria! Arrivai alla fine della saga che la mia sete di libri non era ancora placata. Cominciai così a riempire le mie lacune leggendo anche grandi classici come "La storia infinita" e "Anna dai Capelli Rossi", mi lasciai consigliare da amici che mi proponevano le letture della serie di Anita Blake e il libro "L'ombra del vento"; più leggevo e più i libri mi davano sensazioni ed emozioni che desideravo condividere con gli altri, inoltre mi ero iscritta al social aNobii e fu così che imparai a lasciare dei commenti alle mie letture. Man mano che commentavo su aNobii, ricopiavo quei pensieri sul blog, e col tempo, quei commenti si fecero sempre più lunghi, fino ad arrivare a quel che si può definire come "recensione".
E' così che sono migrata su Blogger e ho creato Universi Incantati!

Ma veniamo alla seconda missione di questo day 2 del Blogger Love Project, che si sposa perfettamente con quanto detto finora:


10 libri che ho scoperto grazie alla blogosfera


Scrivere libri e avere un blog mi ha permesso di conoscere autori italiani di cui non conoscevo minimamente l'esistenza, perché sono persone che, pubblicati da piccole/medie case editrici come me, non riescono a emergere coi mezzi tradizionali (librerie, spot tv, recensioni sui giornali...): questa lista (in ordine casuale) è principalmente dedicata a loro!

"L'acchiapparatti" di Francesco Barbi scoperto... non mi ricordo nemmeno io come, è uno dei libri migliori che io abbia mai letto, quindi uno dei miei preferiti! Mi è piaciuto non solo a livello di storia, originale e atipica perché completamente dalla parte dei reietti della società, ma soprattutto per via dei suoi personaggi (appunto) indimenticabili e perfettamente caratterizzati. Imperdibile!

Link alla recensione

"Cuore nero" di Amabile Giusti. Il primo libro che ho ricevuto da una casa editrice, a scopo recensione sul blog! In questo caso era la Baldini Castoldi Dalai.
Se avete letto "Twilight", il paragone è inevitabile dato che si tratta della storia tra un vampiro e una ragazza umana, ma questo romanzo lo trovo molto più profondo e adulto, e ha un colpo di scena finale di quelli da ricordarsi a vita! Un altro dei miei libri preferiti. Ed è made in Italy ;)

Link alla recensione
"La regina degli inferi - Il risveglio del fuoco" di Chiara Cilli. E' stata la prima autrice a inviarmi un libro in lettura attraverso il mio blog! Dopo il prologo un po' incerto, mi ha catturata dal primo capitolo con l'avventura della sua protagonista dal fascino oscuro, ma che sembra dimostrare anche un lato romantico verso Galadir. Ahimé, devo ancora mettere le mani sui due libri successivi (e mi mangio le mani per non averlo ancora fatto!)

Link alla recensione
"L'emblema del Drago" di Martino Vecchi. La recensione a questo libro mi è stata commissionata da un blog per cui collaboro: il mitico TrueFantasy di Alessandro Iascy! Trattando il tema dei draghi era decisamente nelle mie corde, ma non è solo per questo che il libro mi ha coinvolto: una bella storia, complessa, i draghi definiti come personaggi a 360° e non più ridotti a semplici "bestie da soma"... un libro che mi ha piacevolmente sorpreso e che ho amato davvero.

Link alla recensione



"Ghotica - l'angelo della morte" di Francesco Falconi. Non è proprio attraverso il blog che ho potuto conoscere questo autore, anzi, è stata più che altro l'esperienza della mia prima pubblicazione. Mi sono avvicinata a Falconi dai libri di "Prodigium", ma tra i tanti che ha scritto, è questo il romanzo che rientra tra i miei preferiti in assoluto. Mi ha lasciato tanto, a livello emotivo e culturale (parolone, ma fidatevi che non sto esagerando), inoltre adoro i protagonisti tormentati!

Link alla recensione

"La ragazza fantasma" di Sophie Kinsella. Okay, qui ho varcato i confini del Made in Italy ma vi spiego subito il perché: ho vinto questo libro dalla Mondadori grazie alle recensioni che, dal blog, avevo riportato nel loro sito! E' stato bello essere gratificati per il proprio impegno ^.^ Non avevo mai letto nulla di Kinsella, e questo romanzo mi ha stupito, conquistata immediatamente per il suo stile genuino e frizzante.

Link alla recensione

"Hunger Games - La ragazza di fuoco" di Suzanne Collins. Varco nuovamente i confini nostrani perché questo è uno dei libri che ho scoperto grazie alla blogosfera: ne parlavano tutti i lit-blog! E anch'io me ne sono innamorata... sono del "team Peeta"!

E' anche uno di quei libri per cui ho la recensione in arretrato... :'(







E infine, alcuni dei libri che ho conosciuto grazie alla blogosfera ma che per ora sono ancora nella wishlist, oppure già nei miei scaffali, ma in attesa di lettura:








Non mi resta che partecipare alla Followin Chain e commentare i post degli altri blog partecipanti all'iniziativa: io seguo tu, e tu segui me! Segnalatemi pure i vostri post nei commenti! ^^





4 commenti:

  1. Oh! Quanto vorrei leggere Cuore nero e Anna dai capelli rossi *-* Non avevo mai sentito parlare di Ghotica, invece. Vado a curiosare :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amaranth! Tu pensa che di Anna dai capelli rossi è una serie di romanzi: quando ho finito di leggere il primo, ci sono rimasta male che era solo una parte della storia! :( Devo ancora rimediare i seguiti :P

      Elimina
  2. Anche io ho inserito Divergent nella mia lista :)
    E Legend l'ho adorato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ho visto che entrambi i libri hanno recensioni molto positive! Non vedo l'ora di leggerli! *_* (il film di Divergent non è che mi sia piaciuto tanto, però... ma confido che il libro sia sempre meglio ;))

      Elimina

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi


Creative Commons License

Questo blog è sotto licenza Creative Commons.
Articoli e recensioni sono opera di Valentina Bellettini, mentre i diritti delle opere segnalate restano proprietà dei rispettivi autori e case editrici.

Le immagini ed i video contenuti nel blog sono in genere sotto lincenza Royalty free, oppure sono stati presi dal web, quindi considerati di pubblico dominio. Per qualsiasi problema di copyright contattatemi e le immagini saranno rimosse. Grazie per la collaborazione!
Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Universi Incantati partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it/it
Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate