venerdì 1 settembre 2017

5 Cose Che... #73: 5 Libri da consigliare, uno per genere (Fantasy, Fantascienza, Rosa, Narrativa, Classici)

Carissimi astronauti,
eccoci a un nuovo appuntamento con la rubrica ideata dal blog Twins Book Lovers.
L'iniziativa si svolge ogni venerdì, e ogni volta si tratta un argomento diverso; dai libri ai fumetti, dai telefilm ai film, talvolta anche canzoni e locations!
Vi ricordo che la partecipazione è libera e aperta a tutti; basta iscriversi QUI.




5 Libri da consigliare, uno per genere
Per le categorie: Fantasy, Fantascienza, Rosa, Narrativa e Classici


1. Fantasy: "La Storia Infinita" di Michael Ende


Il primo fantasy che mi viene in mente nonché uno dei miei libri preferiti! Uno di quelli che avrei voglia di leggere ancora e ancora, uno di quelli che avrei voluto scrivere io *_*
In questo libro non c'è solo una storia fantastica, ma una grande metafora sulla vita, un romanzo di formazione, molteplici messaggi, insegnamenti, e tanta, tanta, tantissima fantasia. E' forse il libro che più di tutti si sofferma sull'importanza dell'oggetto libro, come se ogni libro che leggiamo diventi a far parte della nostra vita. Magico.

Sinossi: Bastiano è un giovane goffo, e non è quel che si dice comunemente un "ragazzo sveglio", ma la lettura (e il termine è improprio, perché egli passerà alternativamente dal ruolo di lettore a quello di personaggio e di protagonista) di questo libro lo farà cambiare e farà cambiare la Storia stessa. Gli farà capire che il "fa' ciò che vuoi" che sta scritto sull'amuleto ricevuto in dono non significa "fa' quel che ti pare", ma esorta a seguire la volontà più profonda per trovare se stessi. Che è la strada più ardua del mondo. Il libro e Bastiano la percorreranno insieme, e il ragazzo attraverserà tutti i suoi desideri e passerà dalla goffaggine alla bellezza, alla forza, alla sapienza, al potere, fino a quando dovrà fermarsi.


2. Fantascienza: la trilogia "1Q84" di Haruki Murakami


Ero indecisa tra questo e "Fahreneit 451" di Ray Bradbury, ma alla fine ho scelto questa ucronia perché mi ha sorpresa e lasciata letteralmente a bocca aperta. Se avessi saputo che la storia era ambientata in un 1984 alternativo, che c'era l'alternanza tra due memorabili personaggi, Aomame e Tengo, che fosse incentrato su un'amore quasi platonico e al tempo stesso capace di toccare il genere thriller e il paranormale, lo avrei letto molto prima! In questa trilogia di libri c'è veramente di tutto, e nonostante sia a tratti bizzarro, è così meticolosamente studiato nei particolari che ci porta a credere che sia davvero tutto possibile. Unico.

Sinossi: Tokyo, 1984. Aomame è un'assassina spietata e fragile. In minigonna e tacchi a spillo, vendica tutte le donne che subiscono violenza, con una tecnica micidiale e invisibile. Tengo è un ghost writer che deve riscrivere un libro inquietante, pericoloso come una profezia. Entrambi si giocano la vita in una storia che sembra destinata a farli incontrare. Ma quando Aomame vede sorgere in cielo una seconda luna, capisce che, forse, non potranno condividere neppure la stessa realtà...


3. Rosa: "Le Pagine della Nostra Vita" di Nicholas Sparks


Scelto anche la volta scorsa in occasione dei 5 libri rosa preferiti, lo nomino ancora poiché è il mio romanzo preferito tra tutti quelli di Nicholas Sparks. Una storia d'amore romantica messa alla prova da una difficoltà che lo rende intenso e struggente, da consumare interi pacchi di fazzoletti!

Sinossi: North Carolina, 1946: il giovane Noah, tornato nel paese natale dopo la guerra, realizza il sogno - coltivato da tempo - di abitare nella grande casa vicino al fiume, da lui riportata all'antico splendore. Alla perfezione del quadro manca però Allie, una seducente ragazza incontrata anni prima, amata disperatamente nel breve spazio di un'estate e mai più ritrovata. Invece, un giorno lei ricompare, per vederlo un'ultima volta prima di sposarsi... Ma il destino ha deciso altrimenti, scrivendo per loro una storia diversa...


4. Narrativa: "Il Lato Positivo" di Matthew Quick


Dopo aver adorato il film, ho cercato ovunque questo libro per approfondire la storia e con sorpresa, ho trovato davvero molte più emozioni, situazioni e vicende! Pat e Tiffany sono due personaggi particolarissimi e indimenticabili (senz'altro anche grazie all'interpretazione cinematografica) e del libro mi ha colpito l'estrema delicatezza con cui i due si aggrappano l'un l'altra fino a ricominciare, insieme, una nuova vita. Il finale del libro è leggermente diverso, ma l'ho trovato infinitamente più tenero. Se si sta attraversando un periodo giù, è un libro che porta a ben sperare e a farsi forza.

Sinossi: Pat Peoples ha una missione: diventare fisicamente tonico ed emotivamente stabile. Per ricongiungersi con la moglie Nikki. Così ha deciso durante il periodo nella clinica psichiatrica dove ha trascorso un tempo che non ricorda, ma che deve essere stato piuttosto lungo... Infatti, ora che è tornato a casa, molte cose sembrano cambiate: i suoi vecchi amici sono tutti sposati, gli Eagles di Philadelphia hanno un nuovo stadio ma, soprattutto, nessuno parla più di Nikki. Dov'è finita? Come poterla contattare e chiedere scusa per le cose terribili che le ha detto l'ultima volta che l'ha vista? Per fortuna Pat incontra Tiffany che, in cambio dell'aiuto per partecipare a un concorso di danza, si offre di fare da tramite tra lui e sua moglie. Ma qual è la verità? Per tutto il tempo Pat guarda il mondo con sguardo incantato, cogliendone solo il bello e, anche se tutto è confuso, trabocca di squinternato ottimismo, perché dietro le nuvole c'è sempre il sole.


5. Classici: "Il Ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde


Adoro i personaggi maledetti, e Dorian Gray è per me un capolavoro! Sembra abbracciare fantasy e horror, e alla base della storia c'è una metafora sulla vanità e il terrore dell'invecchiamento/morte. Questo è un altro dei miei libri preferiti, che mi piacerebbe rileggere un giorno, anche se non è poi così tanto che l'ho scoperto! Ricordo ancora quanta sorpresa e gusto mi dava leggerlo.

Sinossi: Il sogno di possedere un ritratto che invecchi al suo posto, assumendo i segni che il tempo dovrebbe tracciare sul suo volto angelico, diviene per Dorian Gray una paradossale, terribile realtà. Ma non saranno tanto le tracce del tempo che passa a fermarsi sul dipinto di quel bellissimo giovane, quanto le nefandezze di cui la sua anima si è macchiata. Un'anima giunta al culmine della dissolutezza, corrotta e degradata, trascinata nell'abisso della turpitudine e del vizio dal cinismo e dalla sfrenata avidità di piaceri di ogni sorta. Dalla sua sfida diabolica alla giovinezza eterna, Dorian uscirà sconfitto, schiavo di un ideale, assurdo desiderio di far coincidere l'arte con la vita. "Il ritratto di Dorian Gray" è considerato il romanzo simbolo del decadentismo e dell'estetismo.




Mi piacciono tantissimo questi libri: spero dunque di avervi consigliato bene!
Per caso, li avete già letti? Cosa ne pensate?
E voi, quali sono i cinque libri (uno per genere) che consigliereste?
Lasciate nei commenti le vostre opinioni in proposito e le vostre eventuali 5 scelte; se poi siete tra i blog partecipanti all'iniziativa, passo volentieri a curiosare! ;)

Nel gruppo di discussione Facebook "Blogger: 5 Cose Che " abbiamo deciso gli argomenti di settembre; eccoli qui di seguito.

8 settembre - 5 libri che vorrei leggere prima della fine dell'anno
15 settembre - 5 libri che spero vengano tradotti in italiano
22 settembre - 5 libri che ho letto da piccola e mi hanno avvicinato alla lettura
29 settembre - 5 libri che hanno cambiato il mio modo di vedere le cose













14 commenti:

  1. Ciao!
    Ti ho nominata a partecipare al LIEBSTER AWARD 2017. Ti lascio qui il link al mio post ;)
    http://unabuonalettura.blogspot.it/2017/09/liebster-award-2017.html

    RispondiElimina
  2. La storia infinita lo trovo praticamente dovunque, in questo 5 cose che! E dire che io non l'ho mai letto per timore di piangere e spaventarmi come facevo da bambina con il film! ... invece mi ispira molto Il lato positivo! Potrei farci un pensiero e metterlo nella mia eterna wishlist...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara: tu non puoi non aver ancora letto "La storia infinita"! >_< Devi rimediare al più prestoooooooooooo! XD Lascia perdere il film: ha davvero poco in comune, inoltre i personaggi erano davvero trash XD
      "Il Lato positivo" è stata una mia fissa per un lunghissimo periodo! Non ho lasciato il link alla recensione, ma è qui sul blog se vuoi leggerla ;)

      Elimina
  3. Tutti libri che non ho mai letto, "La storia infinita" è tra quelli che devo assolutamente recuperare :)
    Per quanto riguarda "Il ritratto di Dorian Gray" ho provato a leggerlo un paio di volte ma l'ho trovato noioso e non sono mai riuscita a superare le 30 pagine, prima o poi gli darò un'altra possibilità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recupera "La storia infinita": assolutamente! ;)

      Elimina
  4. ciao, buon fine settimana. Su Nicholas Sparks non si sbaglia mai. Qua il mio post: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2017/09/5-cose-che63-5-libri-da-consigliare-uno_1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby, hai proprio ragione! ^^ Passo subito da te!

      Elimina
  5. IQ84 e Il lato positivo li ho pronti da leggere da un po'. Dovrei proprio farlo!

    RispondiElimina
  6. Abbiamo in comune La Storia infinita! Ah,quante emozioni!

    E Dorian Gray, beh, non aggiungo niente! :D

    Ti lascio il link al mio post:
    http://controletture.wordpress.com/2017/09/01/5-cose-che-10-5-libri-da-consigliare-uno-per-genere-fantasy-fantascienza-rosa-narrativa-classici

    Silvia

    RispondiElimina
  7. Ciao Valentina!!! Bellissimo La storia infinita, ho pensato anche io di inserirlo, impossibile che non venga in mente se si parla di fantasy!! Molto bello anche Dorian Gray, personaggio estremamente interessante, prima o poi mi piacerebbe leggere qualche altra cosa di Oscar Wilde. Tra gli altri mi incuriosisce Il lato positivo, prima o poi devo vedere sia il film sia leggere il libro, anzi probabilmente prima il secondo poi il primo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia! Che dire: bravissima! Approvo le tue intenzini! :D

      Elimina

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi