venerdì 8 ottobre 2010

Recensione "Nodo di sangue" (Anita Blake vol. 1) di L. K. Hamilton

Recensione "Nodo di sangue" (Anita Blake vol. 1) di L. K. Hamilton (ediz. Nord/Tea)





Che tosta questa Anita!
La storia inizia con un ottimo incipit: l'invito a un addio al nubilato in uno strip-club di vampiri. Ebbene sì, in quest'epoca non specificata, negli States, i vampiri sono legalmente riconosciuti, e per garantire l'incolumità di noi fragili esseri umani, ecco che c'è la Sterminatrice Anita Blake!

Questa ragazza alta poco più di un metro e sessanta e dal peso piuma, è tanto spietata quanto "umana", ed è questa la cosa che più mi ha colpito nell'intera vicenda: finalmente un'eroina che sarà pure una tipa tosta e coraggiosa, ma è quel suo lato fragile a renderla piacevole agli occhi del lettore; è ferita e soffre come una dannata, è in una grotta e ha una paura incredibile (anche se la nasconde), ha dei poteri soprannaturali ma anche un lato sensibile... senza dimenticare la fluida dialettica e un'insolita passione per i pinguini.

La storia si sviluppa tra un'antagonista che porta il nome di Nicholaos ed è la MASTER della città, tra un misterioso e affabile vampiro di nome Jean-Claude che si preannuncia importante (sia per la storia, sia per Anita stessa) e infine un junkie (individuo che si offre ai vampiri per donargli il proprio sangue) di nome Phillip, cui non si può restare impassibili...

Tutto qui? Ebbene no. La nostra Anita è una ragazza molto impegnata: dovrà affrontare topi licantropi, fantasmi del passato (e non in senso letterale), ricatti, tradimenti, tentativi di omicidio, casi dove intervenire come Risvegliante per resuscitare i defunti, trovare alleati, scoprire il significato di sogni confusi, entrare nella chiesa della vita eterna (quella dei vampiri) e partecipare a degli incontri dediti all'eros.
Insomma, un romanzo che non annoia di certo!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi