giovedì 15 febbraio 2018

Segnalazione Storico/Fantasy/Sci-fi: "Il Divino Sequel" di Dario Rivarossa (Il Terebinto Edizioni)

Cari astronauti,
ora che il mio cucciolo d'uomo ha compiuto poco più di un mese riesco a ricavare qualche stralcio di tempo per il blog!
In questo mese di assenza ho ricevuto diversi comunicati stampa che cercherò mano a mano di recuperare per condividerli con voi.
Si comincia con la segnalazione di un romanzo molto particolare...

Rubrica dedicata alle segnalazioni
di autori emergenti e case editrici
(per la tua segnalazione, scrivimi)

Si tratta di un romanzo storico innovativo e sperimentale, con una trama ricca anche di elementi fantasy e fantascientifici.
Altra cosa interessante, è che prende spunto dalla Divina Commedia e annovera tra i protagonisti niente meno che Dante e Giovanni Pascoli!




Titolo: Il Divino Sequel
Autore: Dario Rivarossa
Editore: Il Terebinto Edizioni
Genere: Storico/Fantasy/Sci-fi
Data di uscita: 26 Dicembre 2017
Formato: cartaceo ed ebook
Pagine: 195
ISBN: 978-8897489450
Prezzo: € 15,00 cartaceo / € 3,99 ebook
Link per l'acquisto: amazon

L'avventura ruota intorno alla Divina Commedia
e ad un messaggio che Dante avrebbe lasciato tra le righe del suo poema.
Una rivelazione sul Giorno del Giudizio talmente sorprendente da gettare non solo nuova luce su tutta l'opera dantesca, ma tale da porre addirittura le basi per un sequel...
chi, però, potrebbe mai cimentarsi in una simile impresa?
Solo un altro grande poeta, coraggioso abbastanza da farsi coinvolgere in un'avventura filologica dalla forte carica drammatica e ironica al tempo stesso.


Sinossi:
Sono gli ultimi giorni di scuola al collegio di Urbino (anno 1867) e Zvanì, come i suoi compagni, attende solo l’inizio delle vacanze estive. Invece, avventuratosi col suo amico William nella soffitta del collegio – tra statue mutile e vecchi arredi natalizi –, si imbatterà proprio in quei giorni in una sorprendente scoperta. Un antico manoscritto che si presta alle ipotesi più fantasiose dei due ragazzi.

I due amici si rivedranno solo molti anni dopo, da adulti. William decide di indagare ancora su quel documento che sembra rivelare un messaggio nascosto all’interno della Divina Commedia. Per questo, sulle tracce di Dante e di Virgilio, chiede l’aiuto del suo vecchio compagno di collegio, Zvanì, meglio noto come Giovanni Pascoli…


L'autore:
Dario Rivarossa "ilTassista Marino" è traduttore da inglese e tedesco, illustratore, conferenziere, saggista online e scrittore, specializzato in ricerche su Dante, la poesia barocca, la letteratura anglosassone. Ha pubblicato narrativa e immagini su antologie Usa, oltre al saggio Dante era uno scrittore fantasy, GuardaStelle 2012, tradotto anche in inglese. 




Cosa ne pensate di questo particolare romanzo? Imperdibile se siete appassionati della Divina Commedia e di Dante, non credete? ;)
Fatemi sapere nei commenti!




2 commenti:

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi