I miei libri


venerdì 8 ottobre 2010

Recensione "La bambola di vetro" di Teresa di Gaetano

Recensione "La bambola di vetro" di Teresa di Gaetano (ediz. Montedit)




Il vetro non è poi così fragile


Questo è il primo romanzo di Teresa di Gaetano, autrice di raccolte di racconti quali "Bubble, bubble!" e "Conchiglia... e altri racconti" (ediz. Montedit).

Il libro narra l'avventura soprannaturale di Rey, un ventenne che si ritrova improvvisamente coinvolto nelle misteriose vicende accadute in un castello a Wachtershauser. Cosa ci sia di soprannaturale è presto detto: egli è in grado di "vedere" il passato attraverso gli occhi delle persone che vi hanno vissuto (viventi e non).
Trappole, intrighi, amore, odio, gelosia, vendetta, sono gli ingredienti di un cocktail che porta un solo nome: Virginia. Virginia è la contessina la cui anima è intrappolata in una bambola di vetro, ma mi riservo il diritto di non anticipare come sia accaduto e perché, posso solo dire che l'avventura è incentrata sulla sua figura, mente lo scopo, è quello di liberarla, impresa che richiederà coraggio e sacrificio.

La bambola di vetro è un romanzo mistery, con intrecci tra i personaggi che ricordano "Cime Tempestose" e intrighi come il più recente "L'ombra del vento"... per poi sfociare inaspettatamente nel genere fantasy.
Di particolare rillievo, lo stile romantico: ci sono passaggi dove la prosa diventa poesia, profonda e introspettiva.
Scritto in modo fluido, semplice e scorrevole, garantisce qualche ora di piacevole lettura (106 pagine); l'ideale per questa stagione estiva!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia una traccia di te nello spazio! Io la seguirò, e ti risponderò :)

La mia serie Urban Fantasy / Paranormal Romance / Sci-Fi


Creative Commons License

Questo blog è sotto licenza Creative Commons.
Articoli e recensioni sono opera di Valentina Bellettini, mentre i diritti delle opere segnalate restano proprietà dei rispettivi autori e case editrici.

Le immagini ed i video contenuti nel blog sono in genere sotto lincenza Royalty free, oppure sono stati presi dal web, quindi considerati di pubblico dominio. Per qualsiasi problema di copyright contattatemi e le immagini saranno rimosse. Grazie per la collaborazione!
Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Universi Incantati partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it/it
Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate